DUE RUOTE NEL VENTO
 
23 febbraio 2024
Tutti i nostri Servizi
Trekking ai confini tra Austria, Italia e Slovenia
Viaggio a piedi in Austria, Italia e Slovenia: Villach, Camporosso, Kranjska Gora



 Scarica il documento PDF »

 

Avete mai pensato di attraversare camminando i confini di tre paesi? Con questo trek di una settimana ne avrete la possibilità!

Partendo dalla bassa Austria entrerete in Italia e poi in Slovenia affrontando tappe semplici e meravigliose, circondati da imponenti montagne e paesaggi incontaminati, immergendovi di volta in volta in culture differenti.

Il tour inizia a Villach, in Austria, e si sviluppa poi nella regione friulana del Carso. Camminerete tra i bacini idrografici della Drava, del Gail e del Tagliamento e sulle Alpi Giulie che segnano il confine tra le aree di lingua Slovena e quelle di lingua Friulana. Uno dei punti salienti di questo trek sarà la visita al paese di Monte Lussari, meta di pellegrinaggio. L‘ingresso in Slovenia, infine, vi regalerà altri ricordi preziosi: il trek vi porterà all‘interno del Parco Nazionale di Triglav e a seguire nella popolare cittadina di Kranjska Gora, conosciuta anche come la Kitzbühel slovena.

 

1° giorno Arrivo individuale a Villach

2° giorno Villach – Feistritz a.d. Gail/dintorni - Villach (ca. dislivello +210 m, -110 m/ca. 5 - 6 ore)
Partendo dall‘animato centro della città di Villach un breve tratto in bus vi porterà a Rosstratte, immerso nella natura. Da lì si proseguirà camminando in direzione del Dobratsch, la montagna di Villach che - estesa su 7250 ettari e adagiata al centro dell‘idilliaco paesaggio dei laghi della Carinzia - ospita boschi, pascoli, fiumi e alte montagne che creano un habitat senza pari per numero e specie di piante e animali

3° giorno Villach – Camporosso (ca. dislivello + 380 m, - 1.080 m / ca. 4 - 5 ore)
Breve trasferimento per raggiungere il punto di partenza della tappa odierna, la Feistritzer Untere Alm. Oggi attraverserete il primo confine, quello tra Austria e Italia, tra paesaggi quasi del tutto incontaminati con bellissimi panorami alpini che spaziano dal Dobratsch all‘idilliaca Valle del Gail. Durante la discesa inizierete a scorgere la chiesa di Camporosso, la vostra destinazione odierna

4° giorno Camporosso – Monte Lussari – Camporosso (ca. dislivello +/- 960 m/ ca. 4 - 5 ore)

variante con funivia (ca. dislivello + 0 m, - 975 m/ circa 2,5 ore)
La giornata di oggi prevede una tappa circolare per raggiungere Monte Lussari, celebre meta di pellegrinaggio di fedeli Italiani, slavi e germanici. La camminata sarà anche piacevolmente arricchita da una vista imponente su tutta la catena delle Alpi Giulie, direttamente dalle terrazze di Monte Lussari. In alternativa, potete prendere la funivia per Monte Lussari (biglietto non incluso) e da lì rientrare con facilità al punto di partenza.

5° giorno Camporosso – Kranjska Gora (ca. dislivello + 300 m, - 230 m/ circa 4 -5 ore)
Trasferimento fino al punto di inizio della tappa, ai piedi dell‘imponente gruppo del Mangart. Camminerete verso i Laghi di Fusine, piccoli laghi di origine glaciale che incontrete in densi boschi di abeti rossi. A seconda della stagione gustatevi i colori della vegetazione circostante che si riflettono sulle acque. Attraverso altipiani, prati, torbiere e boschi di conifere, attraverserete il confine con la Slovenia per raggiungere la popolare località sciistica di Kranjska Gora.

6° giorno giornata libera o tappa circolare intorno a Kranjska Gora (ca. dislivello + 310 m, - 320 m/ circa 4 - 5 ore)
Giornata a disposizione per esplorare Kranjska Gora - chiamata anche la Kitzbühel della Slovenia - e i suoi dintorni, o per godervi una giornata di riposo. Ci sono diverse opportunità per fare trekking brevi (o meno brevi!), intorno a questa località rinomata. Siete alle porte del Parco Nazionale di Triglav, e intorno a voi si trovano le montagne più alte della Slovenia.

7° giorno Kranjska Gora - Faak am See - Villach (ca. dislivello + 890 m, - 1.260 m/ circa 6 ore)
Breve trasferimento da Kranjska Gora al punto di partenza della tappa. Si cammina poi oltre il Techantinger Mittagskogel e Mallestiger Mittagskogel fino a Faak am See. Il lago è il luogo ideale per rinfrescarsi e rilassarsi dopo questo tour panoramico mozzafiato. Da Faak am See prenderete il treno per tornare a Villach.

8° giorno Villach, termine del viaggio dopo colazione

 

Caratteristiche

 

Tipo di viaggio individuale

 

Partenze ogni martedì e venerdì dal 11/6 al 17/9; altre date a scelta per un minimo di 5 persone.

Date chiuse: dal 30/7 al 6/8 inclusi

 

Durata del viaggio 8 giorni/7 notti

 

Livello di difficoltà facile
L‘itinerario si svolge su sentieri di trekking e di montagna, tutti ben segnalati. Il trek è adatto a chiunque sia in buone condizioni fisiche.
Adatto a ragazzi dai 14 anni.

 

Trasporto bagagli  si

 

Incontro informativo/briefing  si

 

Solo trasporto bagagli  no

 

Personalizzazione del viaggio no

 

Quota 2024 a persona in camera doppia

 

Quota di partecipazione  € 839.--

 

La quota comprende

Pernottamenti in hotel 3* e b&b

Prima colazione

Videobriefing

Trasporto bagagli da una struttura all'altra

Trasferimenti come da programma

Mappe e descrizione dettagliata dell’itinerario in Italiano

App di navigazione, tracce GPX

Assicurazione medico/bagaglio 24 ore su 24
Supporto telefonico d'emergenza  
Quota d'iscrizione

 

La quota non comprende

Il viaggio per raggiungere le località di ritrovo e ritorno

I pranzi e le cene

Le mance

Le visite e gli ingressi

Gli extra in genere di carattere personale

Tutto quanto non specificato sotto la voce “la quota comprende”

 

Supplementi a persona

 

Camera singola € 229.--
Alta stagione (dal 12/7 al 9/9) € 50.--

 

A richiesta

Assicurazione annullamento viaggio: 5% del costo del viaggio

Notti aggiuntive

Preventivi per gruppi precostituiti (CRAL – associazioni – amici - scuole)

 

Prenotazioni

 

Per prenotare compilare e spedire il modulo di iscrizione qui a fianco; versare il 25% della quota di partecipazione; versare il saldo circa un mese prima della partenza.




Due Ruote nel Vento SRL - Sede Operativa: Corso Tassoni 50 - 10144 Torino (TO) Italia - Sede Legale: Corso Vinzaglio 9 - 10121 Torino (TO) Italia - Tel/Fax 011 488529 - Email: info@dueruotenelvento.com - Pec: dueruotenelvento@pec.it - P.Iva: 10813760013 - Codice Fiscale: 10813760013 - Capitale Sociale I.V. Euro 10.000 - Numero Iscrizione al Registro Imprese di Torino R.E.A. 1163924  |  Privacy Policy  |  Cookies Policy  |  Impostazioni Cookie  |  GULLIVERLAB