DUE RUOTE NEL VENTO
 
14 agosto 2022
Tutti i nostri Servizi
Il profumo del mare: Nizza - Genova
Francia e Italia in bicicletta: viaggio individuale, la via della Costa da Nizza a Genova, ciclovia tirrenica



 Scarica il viaggio »

 

La Ciclovia Tirrenica

Questa vacanza in bicicletta da Nizza a Genova corre lungo un tratto di costa molto rinomato. Per secoli molti viaggiatori sono venuti qui ogni anno, ma soprattutto nel secolo scorso questo tratto di costa è diventato la dimora del Beau Monde. Il mare blu, la costa frastagliata, i villaggi color pastello e il clima sono una combinazione che raramente si trova altrove. Ora è finalmente possibile scoprirlo in bici. La strada costiera, la Aurelia SS n ° 1, è molto panoramica, ma trafficata e talvolta piuttosto stretta, quindi si pedala il più possibile su strade secondarie e spesso verso l'interno, dove ci sono alcune salite non troppo lunghe o faticose. Solo pochi tratti ti porteranno all'Aurelia. Attraverso una combinazione di piste ciclabili in buona parte su ex binari ferroviari, strade secondarie e corsie interne, offriamo un bellissimo viaggio, ma adatto solo agli adulti in grado di affrontare alcune salite. L'intero percorso è segnalato, ma consigliamo di utilizzare le tracce GPS per semplificare il percorso.

 

1° giorno Arrivo individuale a Nizza

Dopo essere arrivati a Nizza in aereo, in auto o in treno, si può visitare questa perla della Costa Azzurra, famosa per la sua passeggiata sul mare chiamata Promenade des Anglais, particolarmente bella alla luce del tramonto. Il giorno successivo alle 9:30 verranno consegnate le biciclette e la busta contenente road book, mappe ed etichette per i bagagli.

2 °giorno Nizza - Ventimiglia  ca. 42 Km

Si inizia salendo su pendii non troppo ripidi lungo il bellissimo percorso panoramico chiamato Haute Corniche che attraversa La Turbie, dove si trova l'Arco di Augusto, a testimonianza del passaggio dell'esercito romano lungo questo tratto del Mediterraneo. La vista su Montecarlo è splendida. Quindi si scende a Cap Martin e si prosegue per Mentone, conosciuta anche come la città del limone, una città storica con un bel forte sul mare. Consigliamo una sosta per visitare Vieux Menton e la Basilica. Poco dopo si passa il confine per Ventimiglia ed si entra in Italia.

3° giorno Ventimiglia - Imperia  ca. 49 km

La costa ligure appare oggi in tutto il suo splendore. Passata Bordighera, all'inizio del XX secolo città di villeggiatura prediletta dall'aristocrazia italiana, raggiungiamo Sanremo, la città dei fiori, molto elegante e piena di antichi palazzi e ville circondati da piante meravigliose. Opportunità di visitare Bussana Vecchia, un villaggio distrutto da un terremoto e poi restaurato da un gruppo di artisti che vi abitano. Altrimenti, si prosegue sulla bellissima pista ciclabile con vista sul mare - un tempo ferrovia - per San Lorenzo. Pernottamento a Imperia/Porto Maurizio. Da non perdere a Porto Maurizio il convento delle Clarisse con il suo straordinario porticato bianco a picco sul mare.

4° giorno Imperia - Alassio  ca. 44 ​​km

Si continua a seguire la costa attraverso i pittoreschi villaggi di pescatori. Le case dai colori vivaci sono piene di terrazze. Un villaggio molto caratteristico è Cervo, con le sue ripide e tortuose stradine abbellite da fiori e piante. La grande chiesa parrocchiale, ben visibile anche da lontano, è splendida. Proseguire in direzione di Marina di Andora per trovare una spiaggia adatta per una nuotata rinfrescante. Questa zona è anche chiamata la Riviera delle Palme. Quindi si lascia la costa, si sale tra gli ulivi lungo le colline ombrose prima di scendere ad Alassio, meta turistica conosciutissima per la sua eleganza e le spiagge di sabbia bianca.

5° giorno Alassio - Finale  ca. 48 km

Oggi si segue in parte il percorso romano della Via Julia Augusta. Sosta d’obbligo ad Albenga, cittadina ricca di tesori d'arte come la Cattedrale di San Michele, il battistero del V secolo e le venti torri. Lasciamo nuovamente la costa verso Toirano, un piccolo borgo medievale famoso per le sue grotte calcaree, per poi tornare al mare fino a Borgio, dove saliamo verso Verezzi, uno dei borghi più belli d'Italia, dove ogni anno si svolge un festival teatrale. Da qui scendiamo a Finalborgo, altro delizioso paesino d’origine medievale circondato da antiche mura.

6° giorno Finale - Savona  ca. 34 km

Da Finale si prosegue lungo il mare verso Finalpia e da lì si sale dolcemente con vista sul mare fino all'altopiano delle Manie, dove si pedala in completo relax fra la vegetazione mediterranea. Spettacolare la discesa a Noli, un altro affascinante villaggio con le sue torri medievali e la chiesa romanica di San Paragorio. Lungo l'Aurelia o lungo il percorso pedonale si arriva a Spotorno, dove di fronte all'isola di Bergeggi si può nuotare nelle acque più limpide di tutta la Liguria. Proseguendo verso est, si raggiunge il bel lungomare di Savona.

7° giorno Savona - Arenzano  ca. 24 km - treno per Genova

Continuate a seguire la costa verso Albissola, Celle Ligure e poi Varazze, con il suo lungomare. Da qui inizia la pista ciclabile per Arenzano ricavata sul sito dell'ex ferrovia. Attraversando tunnel, ponti ferroviari e splendide viste sul mare si raggiunge Arenzano, dove si consiglia una sosta rinfrescante nel parco ricchissimo di vegetazione mediterranea  che circonda Villa Negrotto Cambiaso, oggi sede del municipio. Presso la stazione di Arenzano si restituisce la bici e si ricevono i bagagli. Quindi si prende il treno per Genova, ultima tappa del viaggio, antica città marinara di grande fascino.

8° giorno Genova. Termine del viaggio dopo colazione.

 

 

 

Caratteristiche

 

Tipo di viaggio  individuale

 

Partenze  minimo 2 persone; ogni sabato dal 9 aprile al 8 ottobre

 

Durata del viaggio 8 giorni/7 notti

 

Livello di difficoltà  medio/facile
Il percorso è prevalentemente su strade a bassa intensità di traffico, in alcuni tratti anche su ciclopista protetta, con alcune salite per evitare strade trafficate. Si percorrono anche pezzi di lungomare e pochi e brevi tratti di strada trafficata (l'Aurelia), in attesa che negli anni le Amministrazioni completino il percorso protetto.
I pochi dislivelli in salita sono contenuti e leggeri.

 

Km totali  240

 

Tipo di bici  city bike o da turismo

 

Trasporto bagagli  si

 

Incontro informativo/briefing nel primo hotel  no

 

Solo noleggio bici  si

 

Solo trasporto bagagli  si

 

Personalizzazione del viaggio  si

 

Possibilità di trasformazione in viaggio con accompagnatore  si; (minimo 10 persone)

 

Quota 2022 a persona in camera doppia

 

Quota di partecipazione   
minimo 2 persone       
€ 995.--

 

La quota comprende

Pernottamenti in hotel ***  e un hotel **** con prima colazione
Trasporto bagagli da albergo ad albergo
Materiale informativo, carte e descrizione dettagliata dell’itinerario
Assicurazione medico/bagaglio 24 ore su 24
Supporto telefonico d'emergenza  
Quota d'iscrizione

La quota non comprende

Il viaggio per raggiungere le località di ritrovo e ritorno

I pranzi e le cene

Le bevande ai pasti

Il biglietto del treno da Arenzano a Genova

Le visite e gli ingressi

Le mance

Gli extra in genere di carattere personale

Tutto quanto non specificato sotto la voce “la quota comprende”

 

Supplementi a persona

 

Mezza pensione non disponibile
Camera singola € 245.--
Noleggio bicicletta € 95.--
Noleggio bicicletta elettrica € 195.--
Alta stagione (dal 11/6 al 27/8 inclusi) € 30.--

 

A richiesta

Assicurazione annullamento viaggio: 5% del costo del viaggio
Notti aggiuntive a Nizza e Genova (prenotabili in ogni cittadina del percorso)

Accompagnatore in bicicletta
Preventivi per gruppi precostituiti (CRAL – associazioni – amici - scuole)

 

Prenotazioni

 

Per prenotare compilare e spedire il modulo di iscrizione qui a fianco; versare il 25% della quota di partecipazione; versare il saldo circa un mese prima della partenza.





Due Ruote nel Vento SRL - Sede Operativa: Corso Tassoni 50 - 10144 Torino (TO) Italia - Sede Legale: Corso Vinzaglio 9 - 10121 Torino (TO) Italia - Tel/Fax 011 488529 - Email: info@dueruotenelvento.com - Pec: dueruotenelvento@pec.it - P.Iva: 10813760013 - Codice Fiscale: 10813760013 - Capitale Sociale I.V. Euro 10.000 - Numero Iscrizione al Registro Imprese di Torino R.E.A. 1163924  |  Privacy Policy  |  Cookies Policy  |  Cookie Settings  |  GULLIVERLAB