DUE RUOTE NEL VENTO
 
17 giugno 2024
Tutti i nostri Servizi
DESTINAZIONI / ITALIA/NORD-EST - Cod. ITALIANE
Le regioni italiane del nord-est in bicicletta, Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Alpe Adria, delta del Po, Pavia, Ferrara, vacanze in bici
Il fiume Po e le città d'arte
Italia in bicicletta: viaggio individuale in Lombardia ed Emilia Romagna da Pavia a Ferrara, Eurovelo 8, BicItalia 2



 Scarica il viaggio »

 

Un viaggio nel cuore della Pianura Padana. A Pavia da visitare le splendide chiese romaniche, il Castello Visconteo ed la celeberrima Certosa, uno dei più insigni esempi di arte rinascimentale lombarda. Il percorso costeggia a tratti il Po passando per quieti paesini immersi nel dolce paesaggio della campagna padana. Si giunge a Piacenza con il suo interessante centro storico; poi Cremona, città dei liutai, dove conviene sostare sulla medievale piazza del Comune, una delle più belle d'Italia, magari assaggiando anche un pezzo di torrone, specialità del luogo; Mantova, per assistere allo spettacolo del sole che tramonta incendiando di rosso le acque dei tre laghi, formati del Mincio, che la circondano su tre lati; infine Ferrara, nobilissima città, un tempo sede della corte degli Estensi. Sarà possibile percorrere in bici i formidabili Bastioni che la circondano la città, godendosi dall’alto lo spettacolo della famosa “addizione erculea”, capolavoro di urbanistica rinascimentale. Poi si scenderà in centro per ammirare da vicino il Castello Estense, la stupenda Cattedrale romanico-gotica, il Palazzo dei Diamanti, il caratteristico quartiere medievale di via delle Volte e le altre meraviglie di quella che è forse la prima città moderna d’Europa.
Il tour fa parte del percorso Eurovelo 8, la grande rete transeuropea composta da 45.000 km di percorsi ciclabili e del percorso BiciItalia 2, la rete ciclabile italiana che attraversa tutte le regioni.

 

1° giorno arrivo individuale a Pavia
2° giorno
Pavia - Piacenza  ca. 50 Km
Iniziamo la giornata nel parco della valle del Ticino; a Belgioioso possiamo fermarci per ammirare il castello; giunti al fiume Po, proseguiamo lungo la sua sponda fino ad attraversarlo, per proseguire verso Piacenza. Nel pomeriggio possiamo fare una sosta a Calendasco, importante porto fluviale nel medioevo, e località di passaggio lungo la via Francigena. Piacenza ci attende con il gotico Palazzo Comunale, la basilica di San Savino e il Duomo di Santa Maria Assunta
3° giorno Piacenza - Cremona  ca. 53 Km
Il percorso di oggi segue quasi interamente i meandri del Po; ci fermiamo a Caselle Landi per ammirare i suoi palazzi ed il castello; poi attraversiamo il fiume Adda e sostiamo a Crotta, un grazioso paesino a pochi km dalla confluenza con il Po. Ci attende Cremona, con il suo Torrazzo, la loggia dei Militi, il Duomo e il Battistero; gli amanti della musica non mancheranno una visita presso una delle numerose botteghe di liutai.
4° giorno Cremona - Casalmaggiore  ca. 48 Km
Il percorso di oggi si snoda interamente lungo la riva sinistra del Po, in mezzo ad una campagna rigoglioso e lungo gli argini del fiume. Attraversiamo numerosi paesini, e possiamo fermarci presso l’interessante Acquario del Po a Motta Baluffi. Casalmaggiore è un grazioso paese ricco di musei, e chi lo desidera può prendere il treno per raggiungere Colorno ed ammirare l’imponente Reggia.
5° giorno Casalmaggiore - Mantova  ca. 49 Km
Oggi deviamo parzialmente dal corso del fiume Po. La prima sosta obbligatoria è presso la città di Sabbioneta, patrimonio dell’UNESCO, dove ammiriamo le fortificazioni e i monumenti contenuti all’interno della cinta muraria; poi attraversiamo il ponte di barche di Commessaggio; ritorniamo lungo il Po per un breve tratto, prima di deviare definitivamente verso Mantova, magnifica città rinascimentale, circondata dai laghi del fiume Mincio e ricca di tesori d’arte, fra cui spiccano il Palazzo Ducale, piazza Sordello e Palazzo Tè.
6° giorno Mantova - Carbonara di Po  ca. 56 Km
Pedaliamo nel parco del Mincio, seguendo il fiume per alcuni tratti, fino a incrociare nuovamente il fiume Po nei pressi di Governolo (bella chiesa barocca); raggiungiamo Ostiglia, importante città in epoca Romana, da cui partiva la Via Claudia Augusta, che la collegava ad Augsburg in Germania; attraversiamo il fiume e proseguiamo passando Revere, per giungere a Carbonara, con la sua splendida oasi naturalistica
7° giorno Carbonara di Po - Ferrara   ca. 56 Km
La prima parte della giornata corre ancora lungo il Po; possiamo fare delle soste a Sermide e Felonica, prima di giungere alla bella Rocca di Stellata; poco dopo abbandoniamo il corso del Po definitivamente, per dirigerci a Ferrara. Questa è la città ideale per terminare il nostro viaggio: La Cattedrale, il Castello Estense, e il Palazzo dei Diamanti sono solo alcuni dei gioielli che vi attendono
8° giorno Ferrara , termine del viaggio dopo colazione

NB 2: Per il ritorno a Pavia: in treno, circa 3 ore e 30 minuti

 

Caratteristiche

 

Tipo di viaggio  individuale

 

Partenze  minimo 2 persone; ogni sabato dal 9 marzo al 5 ottobre; altre date a scelta per un minimo di 4 persone

 

Durata del viaggio 8 giorni/7 notti

 

Livello di difficoltà facile
L’itinerario è totalmente pianeggiante e quindi adatto a tutti; alcuni tratti sono sterrati percorribili con una bicicletta con pneumatici robusti.

 

Km totali  312

Il numero di Km è indicativo perchè cambiano se si percorre la riva destra o sinistra del Po.

 

Tipo di bici  city bike o da turismo

 

Trasporto bagagli  si

 

Incontro informativo/briefing nel primo hotel  no

 

Solo noleggio bici  si

 

Solo trasporto bagagli  no

 

Personalizzazione del viaggio  si

 

Possibilità di trasformazione in viaggio con accompagnatore  si (minimo 10 persone)
 

Quota 2024 a persona in camera doppia

 

Quota di partecipazione  € 995

 

La quota comprende

Pernottamenti in hotel *** con prima colazione
Trasporto bagagli da albergo ad albergo
Materiale informativo, carte e descrizione dettagliata dell’itinerario
Assicurazione medico/bagaglio 24 ore su 24
Supporto telefonico d'emergenza  
Quota d'iscrizione

La quota non comprende

Il viaggio per raggiungere le località di ritrovo e ritorno

I pranzi e le cene

Le visite e gli ingressi

Le mance

Gli extra in genere di carattere personale

Tutto quanto non specificato sotto la voce “la quota comprende”

 

Supplementi a persona

 

Mezza pensione non disponibile
Camera singola € 205.--
Noleggio bicicletta € 130.--

 

A richiesta

Assicurazione annullamento viaggio: 5% del costo del viaggio
Notti aggiuntive a Pavia, Ferrara
Parcheggio auto

Accompagnatore in bicicletta
Preventivi per gruppi precostituiti (CRAL – associazioni – amici - scuole)

 

Prenotazioni

      

Per prenotare compilare e spedire il modulo di iscrizione qui a fianco; versare il 25% della quota di partecipazione; versare il saldo circa un mese prima della partenza.




Due Ruote nel Vento SRL - Sede Operativa: Corso Tassoni 50 - 10144 Torino (TO) Italia - Sede Legale: Corso Vinzaglio 9 - 10121 Torino (TO) Italia - Tel/Fax 011 488529 - Email: info@dueruotenelvento.com - Pec: dueruotenelvento@pec.it - P.Iva: 10813760013 - Codice Fiscale: 10813760013 - Capitale Sociale I.V. Euro 10.000 - Numero Iscrizione al Registro Imprese di Torino R.E.A. 1163924  |  Privacy Policy  |  Cookies Policy  |  Impostazioni Cookie  |  GULLIVERLAB